Gip convalida arresto uxoricida Foggiano

Il Gip di Foggia, Dino Armando Dello Iacovo, accogliendo la richiesta della locale Procura, ha convalidato l'arresto di Fernando Carella, l'uomo di 47 anni di Troia accusato di avere ucciso a coltellate la moglie Federica Ventura, di 40 anni, e di avere poi tentato il suicidio colpendosi al torace con la stessa arma. Nei confronti dell'uomo, ancora in gravi condizioni negli Ospedali Riuniti dove è ricoverato e piantonati, il Giudice per le indagini preliminari ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per maltrattamenti in famiglia e omicidio volontario aggravato. Dalle indagini dei carabinieri sarebbe emerso che subito dopo aver aggredito la moglie avrebbe gridato "Aiuto, l'ho ammazzata" e che la vittima avrebbe confidato a persone vicine che voleva separarsi perché lo considerava un 'padre-padrone'. In passato, inoltre, l'uomo una volta avrebbe afferrata per i capelli la moglie accusandola di essere spesso fuori casa e avrebbe detto "quella la debbo mandare ai cipressi".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Avellino Today
  2. Irpinia news
  3. Irpinia news
  4. Salerno Today
  5. Salerno Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monteleone di Puglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...