Monteleone di Puglia

Sigilli a 6 distributori abusivi gasolio

Un quantitativo di 60 mila litri di gasolio agricolo e sei distributori di carburante abusivi, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Foggia. Due persone, con precedenti penali, sono state arrestate, mentre nove sono state denunciate. Per tutti l'accusa è di contrabbando di prodotti energetici. Si tratta di una operazione finalizzata a reprimere il fenomeno della distribuzione per usi non consentiti di gasolio destinato all'agricoltura, che beneficia di un regime fiscale agevolato. I controlli si sono concentrati a Cerignola, Lucera, Ordona e Sant'Agata di Puglia ed hanno permesso di sequestrare anche 2 autocisterne e 5 furgoni utilizzati per le "consegne a domicilio" del gasolio. È stata inoltre accertata la vendita, in totale evasione di imposta, di ulteriori 62.000 litri di carburante del valore di oltre 47mila euro. Sotto la lente di ingrandimento dei finanzieri sono finiti autoparchi e depositi di carburante dove i clienti di fiducia potevano acquistare il gasolio ad un euro a litro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie