Monteleone di Puglia

Spacciava droga in sala giochi,arrestato

Nascondeva 300 grammi di droga, tra hashish e cocaina, nel doppio fondo di un distributore di snack sul bancone della cassa della sala giochi 'Asso di cuori', a Orta Nova, di cui era il gestore. Per questo i carabinieri hanno arrestato il 31enne Tommaso Di Noia con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel locale i militari hanno sorpreso tre giovani del posto in possesso di alcune dosi di droga che presumevano fossero state acquistate da Di Noia, e per questo hanno perquisito il locale trovando, oltre agli stupefacenti, anche un coltello ancora sporco di resina di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della droga e denaro che gli investigatori ipotizzano sia provento dello spaccio.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie